Mauro: “L’Inter ha nella memoria i casini degli ultimi 3-4 anni”

Articolo di
31 dicembre 2017, 00:10
Massimo Mauro

Massimo Mauro inquadra nelle difficoltà delle passate stagioni il pessimo ultimo mese dell’Inter. A “Sky Calcio Club” l’ex centrocampista ha spiegato come la squadra abbia ricordato i cali dei precedenti campionati e si sia fermata a livello mentale, non riuscendo a riprendersi dopo la prima sconfitta stagionale.

FILM GIÀ VISTO«Lotta a due? Questa giornata ha detto questo, che anche con le difficoltà delle partite però Napoli e Juventus stanno delineando un duello. Inter e Roma hanno fatto secondo me qualche passo indietro. Luciano Spalletti? Sembrava che avesse trovato una maniera di aumentare gli uomini di riferimento che potessero essere titolari, invece è arrivato il momento no. Hanno nella memoria dell’hard disk i casini degli ultimi tre-quattro anni, come hanno perso una partita hanno le gambe che tremano. Non è facile cancellare le scorie di certi fatti, non hanno vinto contro il Pordenone e poi hanno perso contro Udinese e Sassuolo, perso il derby e pareggiato con la Lazio. Pensavo che Spalletti si inventasse qualcosa, un certo numero di giocatori a metà campo ce li ha però qualcosina quando la squadra ne ha bisogno gliela devi dare. Che Ivan Perišić fosse in difficoltà fisica si vedeva».







ALTRE NOTIZIE