Mondo Inter

Mauro: “Inter-Barcellona dimostra una cosa. Non c’è un vero colpevole”

Le parole dell’ex calciatore di Napoli e Juventus, Massimo Mauro, ai microfoni della trasmissione “Tutti convocati” condotta da Carlo Genta. Si torna sulla debacle europea di Inter-Barcellona, che continua a lasciare strascichi secondo l’opinionista. 

ABITUDINE – Inter-Barcellona come monito per il Napoli, che sarà impegnato contro i catalani negli ottavi di finale di Champions League. È l’opinione di Massimo Mauro, articolata così: «Inter-Barcellona dimostra che giocare questa competizione continuamente, anno per anno, è un valore aggiunto. L’Inter è stata in difficoltà per un bel po’ dopo il triplete. La tradizione, i giocatori che la giocano sempre contano tantissimo. Nello specifico di quella partita, se non segni il 2-0 è colpa del fatto che non sono state prese le scelte giuste al momento giusto. Non è colpa di qualcuno nello specifico».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button