Mondo Inter

Materazzi: “Inter-Siena con Cirillo? Mi salvò Facchetti! Primo ritiro…”

Materazzi è stato protagonista di una diretta Instagram con Vieri. L’ex difensore ha ricordato l’episodio di quando, al termine di Inter-Siena dell’1 febbraio 2004, fu protagonista di uno screzio con l’ex nerazzurro Cirillo.

LO SCONTROMarco Materazzi si prese due mesi di squalifica perché, in una partita dove non era nemmeno disponibile, affrontò al rientro negli spogliatoi Bruno Cirillo, un ex nerazzurro. Il difensore racconta l’episodio, datato 1 febbraio 2004: «Giocavamo contro il Siena, lo allenava Giuseppe Papadopulo. Entriamo negli spogliatoi e Alberto Zaccheroni mi fa: “Voglio sperare che non sia successo”. Io: “È successo”. Mi ha salvato Giacinto Facchetti lì. Capita… Sono cose che rimangono lì, il calcio è bello anche per questo».

EX COMPAGNI – Materazzi si esprime anche su un altro episodio curioso che ha vissuto nella sua lunga esperienza all’Inter: «Nel primo ritiro con Héctor Cuper (stagione 2001-2002, ndr) c’erano Emre Belozoglu e Okan Buruk sempre i primi nel fare i mille (metri di corsa, ndr). Gli dicevamo di andare piano e stare tranquilli, che era differente: uno si è strappato lì in ritiro e l’abbiamo lasciato a Bormio, l’altro è rimasto fuori tre mesi. Okan correva dalla mattina alla sera, andava dalla Pinetina a casa, Emre tanta qualità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.