Martorelli: “Zaniolo, Inter ha fatto l’errore più grande ma ha una speranza”

Articolo di
28 Dicembre 2019, 12:37
Condividi questo articolo

Intervistato ai microfoni di “FirenzeViola.it”, il procuratore Giocondo Martorelli ha parlato della scelta dell’Inter di cedere Nicolò Zaniolo alla Roma

ZANIOLO – Queste le parole del procuratore Giocondo Martorelli sullo sbaglio dell’Inter di cedere Nicolò Zaniolo alla Roma: «Su Zaniolo conosco benissimo la realtà visto che ha giocato sei anni insieme a mio figlio. L’anno che avrebbero avuto la possibilità di essere inseriti nella rosa della Primavera, Zaniolo era alto 1,70 m ed era il più piccolo di tutti. Non si sapeva dove potesse arrivare. Negli ultimi due anni poi ha messo 20 cm e 20 kg. Lui pretendeva di giocare titolare e non potevano dargli quella garanzia. Ha fatto la scelta di darlo all’Entella visti anche i suoi problemi caratteriali, ma nel calcio si sa quando diventano fortissimi bisogna anche un po’ sopportarli. Pochi potevano immaginare uno sviluppo così veloce e repentino a questi livelli. L’errore più grande è dell’Inter… Il fatto che si sia lasciato una percentuale sulla vendita ha fatto sì che una speranza l’ha sempre mantenuta, ma darlo via così è stato un peccato».

Fonte: Alessio Del Lungo – FirenzeViola




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.