Marotta secondo Steven Zhang è l’uomo giusto per l’Inter – TS

Articolo di
3 ottobre 2018, 10:08
marotta

“Tuttosport” scrive che il futuro di Giuseppe Marotta potrebbe essere a tinte nerazzurre. Steven Zhang ha incontrato il dirigente e si è convinto che è l’uomo giusto.

RAPPORTO INTERROTTO – L’amarezza per come si è conclusa la storia con la Juventus è tale che Beppe Marotta, per la prima volta in quasi otto anni e mezzo, ha scelto di non essere allo stadio per seguire la partita con lo Young Boys. Il dirigente a breve dovrà iniziare a pensare al suo futuro, con l’Inter che sta diventando un’opzione forte.

UOMO GIUSTO – Steven Zhang lunedì ha chiesto a Marotta un incontro immediato, approfittando della sua presenza a Milano per l’assemblea di Lega. Al termine della conversazione è rimasto entusiasta e ha confidato ai collaboratori la sua certezza: è la figura che alla società nerazzurra manca, il tassello che completerebbe un organigramma all’altezza delle grandi d’Europa. I contatti sono proseguiti via sms, perché Zhang sa che il pressing su Marotta arriva da molte parti: gli è stato prospettato di diventare direttore del Club Italia, gli è stata proposta una consulenza esterna legata alla riforma dei campionati e, più in generale, alla politica sportiva.

BUROCRAZIA – Molto presto, di conseguenza, si arriverà a una formalizzazione dell’accordo, anche se prima Marotta deve rescindere dalla Juventus, dove – a parte il ruolo di amministratore delegato che decadrà naturalmente il 25 ottobre – ha un contratto da direttore generale a tempo indeterminato. I suoi avvocati e quelli della società si sono già incontrati e entro una settimana, forse prima, l’intesa sarà raggiunta. Nessuno vuole farne una questione di prezzo: in fondo, è interesse comune, adesso, chiudere al più presto la pratica







ALTRE NOTIZIE