Marotta detta la linea, Suning risponde: acquisti italiani ben accetti – TS

Articolo di
15 Marzo 2020, 10:38
Zhang Suning Inter
Condividi questo articolo

“Tuttosport” sottolinea come l’idea di portare all’Inter più giocatori italiani oltre che da Marotta è stata spostata anche da Suning.

ACQUISTI ITALIANI – L’idea di italianizzare l’Inter viene dall’ad Marotta. Strategia però pienamente condivisa da Suning: non va dimenticato come il primo affare in cui Steven Zhang si è mosso in prima persona (grazie all’amicizia con Luca Percassi) fu l’acquisto di Roberto Gagliardini, pagato 27.5 milioni all’Atalanta, per accontentare Stefano Pioli. Operazione che ottenne il placet da Nanchino per l’età del giocatore ma pure per il fatto che fosse un italiano di prospettiva. Ben si capisce perché l’Inter in estate abbia deciso di fare all-in su Nicolò Barella. Va ricordato che se non fosse arrivato Romelu Lukaku, il sardo sarebbe tuttora l’acquisto più caro nella storia del club (affare da 45 milioni complessivi).


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE