Marocchino: “Juventus estro e fantasia, Inter noia! Spinazzola-Politano…”

Articolo di
19 Gennaio 2020, 18:15
Condividi questo articolo

L’Inter ha pareggiato a Lecce e la Juventus stasera contro il Parma ha la possibilità di allungare. Domenico Marocchino, opinionista di “A tutta rete” in onda su “Rai 2”, definisce i nerazzurri di Conte noiosi rispetto alla fantasia bianconera. Di seguito le sue dichiarazioni

NOIA – L’Inter è stata bloccata dal Lecce e la Juventus contro il Parma ha la possibilità di andare in fuga: «Juventus in fuga? Innanzitutto, non dire gatto se non ce l’hai nel sacco. Dovesse anche vincere è una fughetta. La differenza tra Inter e Juventus è nell’estro, c’è bisogno di estro per non morire di noia. Quando vedi una partita della Juventus con in campo Paulo Dybala, Gonzalo Higuain, Cristiano Ronaldo, Miralem Pjanic vedi fantasia. Non dico che Antonio Conte mi annoia, non mi annoia l’Inter… Però le caratteristiche dei giocatori della Juventus sono più individuali e mi divertono di più».

DINAMICHE STRANE – Poi una battuta sulla trattativa di mercato che ha maggiormente tenuto banco negli ultimi giorni: «Lo scambio Leonardo Spinazzola-Matteo Politano? Non capisco certe dinamiche del calcio. Poi capisco che ci sia dietro una questione economica e commerciale però sono delle cose, delle valutazioni strane. Politano, secondo me la Roma ha bisogno di esterni difensivi non offensivi».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.