Mondo Inter

Marocchino: «Eriksen, supporto psicologico determinante. A prescindere»

Eriksen in serata è stato operato al cuore, dopo il malore in Danimarca-Finlandia di sabato scorso (vedi articolo). L’ex giocatore Domenico Marocchino, nel corso di “Notti Europee” su Rai 1, parla di come dovrà essere il post-operazione.

STARGLI VICINOChristian Eriksen, da qualche ora, ha un defibrillatore nel suo corpo. Ancora presto per capire se potrà tornare a giocare, e se potrà farlo in Italia dove le norme sono molto rigide (vedi articolo). Domenico Marocchino ne parla: «Il supporto psicologico sarà determinante, a prescindere dalla scelta di quello che avrà la possibilità di fare. In questo passaggio di rottura forte ha bisogno di aiuto: continuare a giocare, sapendo che c’è questo rischio, oppure smettere perché è successo quello. Eriksen ha bisogno di essere aiutato e accompagnato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button