Marocchi: “Inter, servono alternative. Sanchez? Passo da ex calciatore”

Articolo di
19 Gennaio 2020, 18:28
Giancarlo Marocchi Giancarlo Marocchi
Condividi questo articolo

Le parole di Giancarlo Marocchi, negli studi di “Sky Sport”, nel post partita di Lecce-Inter. L’opinionista ha analizzato la prestazione dei ragazzi di Antonio Conte. 

DELUSIONE – C’è amarezza in casa nerazzurra dopo il pareggio in casa del Lecce. L’Inter era passata in vantaggio con Alessandro Bastoni, ma dopo aver fermato la Juventus la formazione di Fabio Liverani blocca anche quella di Antonio Conte. Giancarlo Marocchi ha analizzato così la gara dei nerazzurri: «Il Lecce si è difeso benissimo abbassandosi. All’Inter serviva qualcosa in più oltre alle solite trame. Serviva qualche bel colpo, un’intuizione. Questa è a tutti gli effetti una battuta d’arresto. Alexis Sanchez? Non mi convince, è arrivato in ritardo di condizione in estate, poi ha avuto quel lungo infortunio, ma va ad un ritmo troppo lento. Ha il passo quasi da ex giocatore. L’Inter ha bisogno di alternative in avanti, anche per preservare la salute dei due titolari. Certo, c’è anche Sebastiano Esposito che se entra qualcosa fa. Ma serve altro».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.