Mondo Inter

Marino: “Serie A, ripartire 12 giugno follia. Mercato? Calciatori svalutati”

Pierpaolo Marino, responsabile dell’area tecnica dell’Udinese, intervenuto sulle frequenze di “Radio Rai” ha parlato a proposito della possibile ripresa della Serie A

RIPRESA – Queste le parole di Pierpaolo Marino: «Ripresa? La posizione dell’Udinese è quella di voler ripartire in sicurezza. Dall’assemblea di Lega è emersa la volontà di riprendere il campionato con la massima sicurezza per gli atleti e per tutte le componenti che girano intorno alla squadra. Rischio calciatori svalutati? Non è un rischio, ma è una certezza. La crisi che seguirà la pandemia non potrà che riguardare anche l’ambito calcistico. Il calciomercato, prima della pandemia, aveva valori gonfiati. Ora pronosticherei una svalutazione del 30 %. In Italia, una ripresa al 13 di giugno, che se dovesse essere approvato dal governo sarebbe una follia, le squadre avrebbero solo 4 settimane di allenamenti. In Germania hanno ripreso dopo 7 settimane. Calciomercato? Bisognerà capire quali saranno le date, non ci sono al momento. Contratti? Una situazione molto complicata, l’UEFA e la FIFA possono dare tutte le indicazioni, ma basta una causa per creare subbuglio». 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh