Marianella: “Serie A, la Bundesliga ha gestito la cosa più importante”

Articolo di
19 Maggio 2020, 08:51
Massimo Marianella Massimo Marianella
Condividi questo articolo

Anche Massimo Marianella ritiene che la Serie A debba prendere esempio dalla Bundesliga per riprendere. Il giornalista, parlando a Sky Sport, fa notare come in Germania siano riusciti a risolvere i problemi che, in queste settimane, hanno bloccato la ripartenza del calcio italiano.

PIÙ FATTI E MENO PAROLEMassimo Marianella è soddisfatto della ripresa della Bundesliga. Il giornalista analizza la ripresa del campionato tedesco, trovando punti da seguire per far riprendere anche la Serie A. Ecco quali: «In Germania non hanno soltanto detto come gestire il momento, cioè il ritorno in campo, ma come gestire la cosa più importante che sono le positività. Purtroppo può accadere, e probabilmente accadrà, che qualcuno sarà positivo al tampone: è lì la decisione chiave. In totale sicurezza di tutti saranno messi in quarantena i giocatori coinvolti ma si continua e si va avanti. È l’orgoglio di un movimento che, con unità di intenti e volontà fra la parte politica, medica e la Bundesliga ha trovato la voglia di ripartire. È un messaggio che ha mandato allo sport mondiale la Bundesliga. C’è l’orgoglio che tutti insieme, con una pianificazione in sicurezza e il rispetto del momento difficile, si può e probabilmente si deve andare avanti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.