Marianella: “L’Inter può dire la sua in Europa League. Conte? Non va via”

Articolo di
12 Luglio 2020, 15:05
Massimo Marianella Massimo Marianella
Condividi questo articolo

Massimo Marianella, ospite in studio a “Sky Sport 24”, parla di Inter e di Antonio Conte soprattutto in riferimento all’Europa League da disputare in agosto

L’EUROPA LEAGUE – Marianella sostiene che l’Inter possa dire la sua in Europa League: «Forse il Manchester United di quelle in Europa League è la squadra più forte anche per il momento di forma che si porta dietro, ma è aperta a tutti. Secondo me anche molto alle due italiane. Credo che l’Inter e la Roma, soprattutto l’Inter che ha un tabellone migliore, possano avere voce in capitolo per ambire al trofeo».

LA SITUAZIONE ATTUALE – Marianella sostiene che in questo momento siano eccessive le nubi intorno all’Inter: «Credo che sia uscita un pochino dalle proporzioni. Che Conte non sia soddisfatto è vero, non è soddisfatto dal rendimento di una squadra che poteva ambire a vincere il campionato. Contro Sassuolo, Bologna e Verona era sempre in vantaggio e in due di questi casi lo era dopo l’87° minuto eppure ha fatto 2 punti. Che lui non sia contento lo capisco. Qualcosa vorrà rivedere in rosa. Conte è un allenatore secondo me fortissimo, uno dei migliori al mondo, quindi è chiaro che hai delle aspettative. Credo che dovranno sedersi e trovare un equilibrio, ma non credo sia possibile pensare che se ne vada o lo mandino via, non ci credo. La vittoria dell’Europa League cambierebbe tutto, darebbe a Conte il primo trofeo europeo, darebbe all’Inter un trofeo dopo anni e sarebbe un incoraggiamento per una proprietà che ha investito tanto»




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.