Marianella: “Getafe? Lo ha detto Conte: mena! Inter nettamente più forte”

Articolo di
5 Agosto 2020, 17:28
Massimo Marianella Massimo Marianella
Condividi questo articolo

Inter-Getafe è la partita in programma stasera alle ore 21-00 e valida per gli ottavi di finale di Europa League. Marianella – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – parla della sfida e delle chance vittoria dei nerazzurri di Conte. Di seguito le sue dichiarazioni

ANTI CALCIO Inter-Getafe si gioca stasera in Germania ed è una sfida da dentro fuori in Europa League. Massimo Marianella dice la sua a poche ore dalla sfida: «Come ha detto Antonio Conte, il Getafe è una squadra che mena. Ma mena fisicamente. E’ una squadra che si protegge tantissimo, Mata è l’unico terminale offensivo. Ha una mentalità degli ani 70/80, ha battuto l’Ajax e anche il calcio onestamente, perché lo ha fatto giocando poco. Ha trovato il gol, dopodiché giocatori a terra, palla in tribuna e grandi perdite di tempo».

FAVORITI – Marianella vede l’Inter nettamente favorita alla vittoria finale: «E’ una squadra scomoda da affrontare da questo punto di vista, però loro arrivano con un trend negativo. C’è un Getafe pre-lockdown e un Getafe post-lockdown: quest’ultimo ha ottenuto una sola vittoria. Con questo atteggiamento sono usciti dall’Europa per il prossimo anno. Non so se a un certo punto hanno pensato di tenere tutto per la partita con l’Inter. L’Inter pero è nettamente più forte di questa squadra, ha questo grande obiettivo dell’Europa League e secondo me, vedendo il tabellone, sinceramente fatico a pensare che non possa quantomeno arrivare in finale. Oltre a questo e alla nostra speranza un po’ campanilistica, c’è anche una strada da percorrere che è possibile».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.