Mondo Inter

Marelli: «Arbitri vittime VAR? Solo percezione! Ma grave l’errore in Torino-Inter»

Marelli, ex arbitro italiano ora commentatore su DAZN, in una lunga intervista al Corriere dello Sport è tornato a parlare del contatto in area di rigore tra Andrea Ranocchia e Andrea Belotti, e del finale di stagione in Serie A.

ORA TROPPI ERRORILuca Marelli difende gli arbitri ma nel corso dell’intervista ammette qualche errore di troppo. L’ex arbitro poi parla nello specifico del VAR tornando sull’episodio di Torino-Inter e la corsa scudetto: «Arbitri vittime del VAR? Solo percezione. I dati dell’Aia dicono invece che le decisioni corrette sono intorno al 95%. In questa stagione gli errori accertati sono 13, su un centinaio di decisioni cambiate. Dopo quattro anni e mezzo ancora si considera il Var una moviola in campo, e non lo è. Ovvio che il rigore negato a Belotti contro l’Inter resta uno sbaglio grave. Ancora tutto aperto in Serie A? Io mi auguro di dover fare scena muta nelle telecronache. Ma penso che aumenteranno di brutto le polemiche, com’è normale. Ogni episodio verrà analizzato frame per frame. Le risse verbali fini a sé stesse non hanno senso, le discussioni però sono stimolanti. Mi capita persino di cambiare idea, leggendo i giornali».

Fonte: Corriere dello Sport – Marco Evangelisti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh