Mondo Inter

Marchegiani: «Inter, via campioni ma con base. Dumfries? Non sbagliato»

Marchegiani valuta come si è riusciti a sistemare la rosa dopo le partenze eccellenti in estate. Durante Sky Calcio Club l’ex portiere ha poi “salvato” Dumfries, rilanciatosi in Inter-Spezia (vedi pagelle).

MIGLIORATI – Per Luca Marchegiani l’Inter è cresciuta: «Sì, diciamo che ha sfruttato anche il calendario. Nel senso che i passi falsi dell’Inter sono stati pochi, poi sono sembrati tanti perché le due davanti vincevano sempre e si è creato il distacco. A Genova con la Sampdoria, poi ci sono stati gli scontri diretti e ha perso con la Lazio. All’Inter non è che sono andati via campioni prendendo scommesse: sono stati presi comunque giocatori di alto profilo, ma tutti. Poi c’era una base molto importante, sia come mentalità sia come valore effettivo dei giocatori. Non è stato sbagliato Denzel Dumfries, in questo momento il paragone con Achraf Hakimi è difficile ma c’è Matteo Darmian che l’anno scorso aveva davanti un fenomeno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button