Marchegiani: “Godin sfortunato in Milan-Inter, ecco perché. Difesa…”

Articolo di
22 settembre 2019, 23:49
Luca Marchegiani

Marchegiani è ospite di “Sky Calcio Club” ed è tornato sul derby Milan-Inter di stasera, soffermandosi sulla prestazione di Godin che alcuni hanno sorprendentemente definito da 6 (vedi articolo). Secondo l’ex portiere c’è un motivo per il quale il difensore uruguayano non sia stato ritenuto formidabile (come in realtà è stato).

PIANO DI GIOCOLuca Marchegiani commenta Milan-Inter: «Quando cominci la partita e cominci a pressare, creando due occasioni da gol, poi prendi fiducia e la partita diventa quella. Il Milan non riusciva a pressare alto, la differenza tra le due partite è che il Milan non è riuscita a creare all’Inter le difficoltà create dallo Slavia Praga, una squadra sicuramente meno talentuosa che stava bene fisicamente. L’hanno preparata a un certo modo, l’Inter di coppa non è riuscita a fare il proprio gioco e quella di ieri sì. Poi il campionato ci farà capire qual è l’effettivo gioco dell’Inter, ieri è riuscita a farlo e martedì no».

PACCHETTO ARRETRATO – Marchegiani si sofferma sulla difesa dell’Inter: «Mi sembra che Antonio Conte abbia formato le accoppiate. Diego Godin e Danilo D’Ambrosio a destra, Stefan de Vrij e Andrea Ranocchia al centro, Milan Skriniar che ha giocato sempre e Alessandro Bastoni a sinistra. Ieri secondo me Godin è stato tra virgolette sfortunato, perché le migliori prestazioni individuali del Milan sono state dalla parte sua, prima con Rafael Leao e poi sono entrati Theo Hernandez e Ante Rebic: era un po’ più difficile lì».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE