Marani: “Play-off? Un problema. Congelare classifica? Ma chi lo ha detto?”

Articolo di
17 Marzo 2020, 15:43
Matteo Marani
Condividi questo articolo

La UEFA ha deciso di rinviare l’Europeo al 2021 per l’emergenza Coronavirus, dando così precedenza ai campionati nazionali (vedi articolo). Marani, in collegamento con gli studi di “Sky Sport 24”, commenta la decisione. Di seguito le dichiarazioni del giornalista

DECISIONE POSITIVA – La UEFA ha deciso di rinviare l’Europeo 2020 all’anno prossimo. Matteo Marani commenta positivamente: «Io penso che intanto sia giusta la decisione di rinviare l’Europeo. Fino a qualche giorno la UEFA insisteva che si sarebbe giocato. Penso sia difficile che non si possa andare oltre giugno. Io credo che ci sarà bisogno di una possibile finestra a luglio. È stato messo davanti per una volta il concetto dei campionati nazionali. In tal senso mi è piaciuta la reazione di leghe e federazione, è vero che le competizioni europee sono le vetrine più importanti ma i campionati vanno portati a termine».

REGOLARITÀ – Marani sottolinea come sia corretto portare a termine i campionati: «Il primo passaggio è l’acquisizione del fatto che il discorso Europeo vada rinviato. Il secondo è che i campionati nazionali devono finire. Io penso che i campionati devono essere portati a termine. Non sono d’accordo con tutte le ipotesi che ho sentito in questi giorni, anche da parte di qualche simpatico responsabile della comunicazione. I campionati vanno terminati per garantire la piena regolarità. Play-off per assegnare il titolo? Per me no. Penso che non si possa finire con regole diverse da quelle con le quali si è iniziato. Se fosse stato previsto da un regolamento del campionato, che al momento non esiste, va bene ma non vedo perché debba essere aggiunto successivamente.

PROBLEMATICHEMarani prosegue: «Quante squadre dovrebbero partecipare ai play-off? Diventerebbe anche questo un problema. Secondo me è un principio sbagliato. È stato anche sbagliato tirarlo fuori da parte del consiglio federale della scorsa settimana. Poi Gabriele Gravina ha corretto il tiro. La versione che verrebbe congelata la classifica dell’ultima giornata giocata non esiste, non è scritto da nessuna parte. Non so chi l’abbia tirata fuori. L’altra cosa che non capisco è perché non possiamo comunque sforare. Per quale motivo non si può giocare tutta l’estate? Giochiamo tutta l’estate. Qui c’è un interesse tecnico per far finire campionato e coppe».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE