Marani: “Mercato Inter? Il patto con Conte sta dando i suoi frutti”

Articolo di
7 Settembre 2020, 15:03
Marani Marani
Condividi questo articolo

Matteo Marani, ospite negli studi di “Sky Sport 24”, ha commentato il mercato dell’Inter nel giorno dell’arrivo di Kolarov a Milano (leggi qui) e nella settimana in cui dovrebbe arrivare alla corte di Antonio Conte anche Arturo Vidal

IL PATTO IN VILLA – Marani ritiene che il famoso “patto della villa” siglato qualche settimana fa da Antonio Conte con la dirigenza dell’Inter, dopo le voci di addio del tecnico in seguito alla finale di Europa League persa contro il Siviglia, stia finalmente dando i suoi frutti: «Rendiamoci conto di cosa porterebbe a casa l’Inter in questa settimana, un’aggiunta notevole di qualità. Kolarov è un uomo che segna anche da fermo e questo mi ricorda quando arrivò Mihajlovic per far crescere l’Inter, un giocatore di grandissima esperienza che porta i calci di punizione e la conoscenza dei mari del calcio. Vidal è un giocatore da cui Conte non può prescindere e lo capisco, anche Vidal non può prescindere da Conte, negli anni alla Juventus è andato spesso in doppia cifra, è il classico giocatore che manca all’Inter, il centrocampista che si butta dentro e fa gol. Se riesce ad arrivare anche a Kanté mi sembra che il patto di Villa Bellini stia cominciando a far vedere i suoi frutti. Conte sta ottenendo un grosso rafforzamento e non è finita perché da qui al 5 ottobre l’Inter può fare altri colpi. L’anno scorso non ha avuto Sensi e Conte è stato talmente dispiaciuto di dover giocare col centrocampo contato che intanto mette i centrocampisti. Mi sembra che l’Inter stia mettendo le basi per vincere subito, non sta prendendo giocatori per vincere tra qualche anno come il Milan».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE