Marani: “L’Inter può vincere questo campionato solo se sistema una cosa”

Articolo di
7 Gennaio 2021, 20:40
Matteo Marani Matteo Marani
Condividi questo articolo

L’Inter è assolutamente tra le candidate al titolo finale. A dirlo è Matteo Marani a “Sky Sport”, facendo un punto sulla classifica della Serie A.

GERARCHIE – L’Inter ringrazia la Juventus che, battendo il Milan, tiene i rossoneri solo a +1. Tuttavia domenica (ore 12.30) c’è lo scontro diretto tra i nerazzurri e la Roma, dietro di soli tre punti. La vetta della classifica si compone di distanze molto brevi, mentre si avvicina un momento topico per la squadra di Antonio Conte. Ecco il punto di Matteo Marani sulla classifica di Serie A: «E’ un campionato anomalo, senza pubblico, condizionato dal Covid-19, senza preparazione. E questo lo sta pagando la Juventus soprattutto. Che è molto forte, la più forte del campionato, come rosa e come alternative. Basta che guardi cosa può offrire in attacco. Forse l’unico punto non così qualitativo è il centrocampo. Come esce dallo scontro col Milan? Esce forte, con convinzione. Sa di essere la squadra con più alternative. E’ la più forte sulla carta, l’ho detto a inizio anno. Ma ho anche detto che l’Inter questo campionato lo può vincere. Solo però se mette a posto alcune cose, perché anche la sconfitta di ieri non si può attribuire solo alla sfortuna. E’ una squadra che forse una quadra definitiva non l’ha ancora trovata».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.