Marani: “Inter-Roma duello delicato! Lukaku-Lautaro Martinez dà tre e non due”

Articolo di
6 Dicembre 2019, 20:54
Matteo Marani
Condividi questo articolo

Inter-Roma è l’anticipo di lusso della quindicesima giornata della Serie A. Matteo Marano ha parlato – ospite del prepartita su “Sky Sport – descrive il duello tra le due squadre e punta ancora su Lautaro Martinez e Lukaku. Di seguito le sue dichiarazioni

DUELLO DELICATOInterRoma è una sfida molto delicata per i nerazzurri di Antonio Conte secondo Matteo Marani: «E’ molto importante perché i pochi punti che l’Inter ha perso li ha persi proprio in casa. Li ha persi contro la Juventus, cioè una delle grandi di questo campionato come lo sta diventando Roma. Quindi in questo senso è un duello delicato. E’ andata bene contro la Lazio e ha pareggiato contro il Parma. L’Inter irrefrenabile in trasferta ha dimostrato le piccole sofferenze in casa. Quindi penso che sia da questo punto di vista una sfida complicata contro una squadra molto forte come lo è adesso la Roma».

MENTALITÀ – La mentalità dell’Inter ha fatto la differenza in questo momento di emergenza: «Secondo me l’Inter ha avuto una grande mentalità perché difficoltà ne ha avute tante come le tantissime assenza in una rosa ridotta. La rivelazione Stefano Sensi, Nicolò Barella in un momento importante, tanti giocatori. L’Inter ha sempre risposto. Quando la Juventus ha vinto, spesso l’Inter si è trovata con la pressione di dover giocare e ha risposto. Io penso ci sia tantissimo la mano di Antonio Conte e lo dicono i risultati ovviamente».

COPPIA – Marani chiude con una considerazione sulla coppia Lautaro MartinezRomelu Lukaku: «Uno fa benissimo all’altro, è una somma che dà tre e non due Lautaro Martinez e Lukaku. Si trovano perché nessuno dei due ha paura di perdere qualcosa nel confronto con l’altro. Tutti e due si aiutano, si sostengono. E’ un percorso nuovo per entrambi, dovevano trovarsi e lo hanno fatto strada facendo. Oggi lo diamo per scontato che questa coppia funziona, però in partenza non c’era tutta questa certezza. Mi piace come cercano la profondità, come vanno in linea. Spesso Lukaku protegge palla e Lautaro Martinez lo legge, sembrano fatti per giocare insieme. Io vedo un miglioramento enorme dell’Inter e penso che il merito maggiore sia di Conte».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE