Mondo Inter

Marani: «Inter, festa strameritata. Un concetto è stato fondamentale per vincere»

Marani ha parlato dagli studi di Sky Sport nel post match di Inter-Sampdoria. Il giornalista ha fatto i complimenti ai nerazzurri, sostenendo che il gruppo è stato la chiave di volta della grande stagione

GRUPPO COMPATTO  Matteo Marani ha celebrato la festa dell’Inter, affermando che il gruppo costruito da Antonio Conte è stato perfetto: «Queste immagini sono molto belle, è una festa strameritata. Grande impresa sportiva. Il gruppo è stata la chiave di tutto ciò. Bravo Conte a saperlo costruire, tenendolo compatto soprattutto sia per l’eliminazione dalla Champions League che per la pressione del Milan durante la prima parte. L’Inter ha avuto una gerarchia chiara con giocatori titolarissimi ma gli altri sono stati sempre interpellati, rispondendo alla grande».

CRESCITA BIENNALE − Marani ha continuato dicendo che i nerazzurri anche nella passata stagione potevano trionfare. Le sue parole: «Anche l’anno scorso l’Inter poteva avvicinarsi a vincere lo scudetto, perché se non avesse sbagliato le partite contro Bologna e Sassuolo avrebbe potuto mettere più pressione alla Juventus. Durante la stagione non c’è stato un livello zero del gruppo ma la squadra è cresciuta gradualmente».

JUVENTUS-INTER − Infine, Marani ha concluso con una battuta sulla sfida tra Juventus e Inter del prossimo weekend: «L’Inter non regalerà il match alla Juventus, Conte se la vuole giocare. Non sarà una partita scontata, Conte vuole sorprendere la sua ex squadra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button