Marani: “Inter? Da Conte e Lukaku un messaggio allo spogliatoio”

Articolo di
23 Novembre 2020, 15:15
Marani Marani
Condividi questo articolo

Matteo Marani, ospite negli studi di “Sky Sport”, ha parlato dell’ottava giornata di campionato in cui l’Inter ha battuto il Torino. Il punto è sullo sfogo post partita di Conte e Lukaku

LA LOTTA SCUDETTO – Marani parla della lotta scudetto: «Continuo a dire che Inter, Juventus e Napoli siano complessivamente più forti. Hanno una rosa più lunga, hanno maggiore esperienza, tutta una serie di ragioni. Il Milan non ha rubato un punto, anzi, gliene mancano alcuni come quelli contro il Verona. Da giugno a oggi il Milan è primo in classifica e l’unico dubbio è quante partite potrà fare Ibrahimovic a questo livello, da solo sposta tanto».

GLI SFOGHI – Marani parla degli sfoghi avuti ieri da Conte e Lukaku dopo la partita. Il tecnico e il centravanti hanno parlato di un’Inter che deve cambiare strada, Marani concorda: «Condivido dall’inizio alla fine le parole di Conte. Ci vuole voglia, ferocia. Bisogna ritrovare l’Inter che si era persa. Non sono dentro lo spogliatoio, ma per come hanno parlato Conte e Lukaku è stato mandato un messaggio chiaro al gruppo. Non so se c’è qualche giocatore scontento, penso di sì perché c’è qualche nome importante che gioca poco e bisogna capire quanto incidono questi nomi. Ieri Lukaku ha parlato da leader».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.