Mondo Inter

Marani: «Inter, col Real Madrid c’erano tante condizioni. Skriniar gigantesco»

Marani non boccia l’Inter dopo la sconfitta di mercoledì sera contro il Real Madrid in Champions League. Il giornalista, nel corso di Terzo Tempo Europa su Sky Sport, premia in particolare due giocatori, fra cui Brozovic.

CONDIZIONATIMatteo Marani valuta l’Inter vista nell’esordio in Champions League: «Da un punto di vista di energie ti consuma giocare col Real Madrid. C’era San Siro pieno, era una partita da non sbagliare, aveva l’anno scorso ancora sul groppone con tutto quello che è stato: c’erano tutta una serie di condizioni che hanno certamente inciso. Secondo me l’Inter ha fatto una buona prestazione: penso alla partita di Marcelo Brozovic, eccellente, a quella gigantesca di Milan Skriniar che è un altro delle rivelazioni a sorpresa. Io credo che l’Inter paghi una cosa banalissima: l’assenza di Romelu Lukaku. Se andiamo a ridurre, guardando all’anno scorso, ha fatto trenta reti: è un giocatore unico al mondo, quando non ce l’hai l’Inter crea e non segna più come l’anno scorso. Manca quell’uomo che il gol te lo faceva, perdendo Lukaku hai perso qualcosa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button