Mondo Inter

Marani: “Inter, col Bologna è la partita peggiore. Un errore da non fare”

Matteo Marani, ospite negli studi di “Sky Sport” ha parlato di Inter-Bologna di domani sera sottolineando un errore che non deve fare la squadra di Antonio Conte

PARTITA PEGGIORE – Marani evidenzia i rischi della partita di domani: «Parto dal fondo, questa è la partita peggiore e non a caso il Bologna ha vinto l’anno scorso e l’Inter ha forse perso l’ultima chance scudetto. Il Bologna è una squadra che riparte, è veloce, è in un buon momento. L’Inter con il suo gioco ha come tipo di partita ideale quella contro il Sassuolo o quella di Champions perché poteva aspettare. Il problema dell’Inter è quando deve fare la partita. La strada scelta da Conte fino a due settimane fa di fare possesso e predominio, e lo ha fatto, non è giusta. Quando l’Inter fa più possesso palla fa meno occasioni e non vince, lo dicono i numeri. Lukaku ha bisogno di spazi, non è uno di posizione. In area sprigiona la sua forza, ma quando prende metri e velocità fa ancora più male. A me ricorda quella che fu l’Inter di Simoni che aveva Ronaldo. Quell’Inter, Simoni lo aveva detto, aveva bisogno di stare bassa per regalare metri a Ronaldo. L’unica tentazione che deve sfuggire l’Inter è quella di voler fare la partita, perché appena gioca subisce, vedi Torino o Parma. Ha una difesa che quando gioca a campo aperto fa molta fatica. Non deve essere bella, ma portare a casa il risultato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh