Marani: “Eriksen? E’ lui che non gioca! Nell’Inter di Conte non s’incastra”

Articolo di
31 Ottobre 2020, 17:29
Matteo Marani Matteo Marani
Condividi questo articolo

Inter-Parma è la sfida che tra pochissimo andrà in scena a San Siro, valida per la sesta giornata di Serie A. Matteo Marani – ospite negli studi di “Sky Sport” – si concentra in particolare sull’argomento Eriksen

INCASTRI – Inter-Parma vedrà Christian Eriksen titolare. Matteo Marani parla del danese: «Conte dovrebbe cambiare un po’ il suo punto di vista su Eriksen. Con due trequartisti forse il gioco dell’Inter si svilupperebbe in maniera diversa. Eriksen potrebbe entrare più nel gioco, perché questo continua a essere un tema centrale in casa nerazzurra. Nelle sei partite di campionato Eriksen ha giocato tre volte titolare, bisogna smontare il luogo comune che Conte non lo fa giocare. Il problema è che lui non gioca perché evidentemente non si trova nel gioco di Conte e non viene trovato dai compagni. La partita di oggi potrebbe essere importante in chiave europea per l’ex Tottenham. A me piacerebbe vedere Eriksen integrato, ma nell’Inter tipica di Conte il danese non s’incastra».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.