Manicone: “Inter, un messaggio dalla Coppa Italia. Uomo chiave…”

Articolo di
12 Febbraio 2020, 20:29
Antonio Manicone Antonio Manicone
Condividi questo articolo

Manicone è il vice di Petkovic nella Svizzera, ma è soprattutto un ex centrocampista nerazzurro. Presente al Meazza per Inter-Napoli di Coppa Italia, ha parlato nell’immediato prepartita con Inter TV.

OBIETTIVO CHIARO – Queste le parole di Antonio Manicone a pochi minuti da Inter-Napoli: «Prima di tutto spero di vedere una bella partita. Credo che l’Inter dovrà ritrovare tutte le energie, soprattutto mentali, dopo il derby. Credo che le troverà, il Napoli è normale che in campionato è a grande di stanza dalle prime quindi Coppa Italia e Champions League rappresentano per loro dei grandi obiettivi. Uomo chiave? Devo dire: per come gioca Antonio Conte a me sta piacendo molto Romelu Lukaku. È un pochettino il terminale di tutte le azioni, bravissimo a difendere palla e far salire la squadra. Alcune volte gioca da solo contro tutta la difesa avversaria, rappresenta l’anima dell’Inter, la generosità e la voglia di vincere. Il messaggio è che comunque la Coppa Italia è importante, bisogna andare avanti. Manca poco per arrivare in finale e poterla vincere, perché con Conte da questa squadra ci si aspetta che quest’anno si riesca ad alzare almeno un trofeo. Io credo che, con campionato, Coppa Italia ed Europa League, l’Inter sia su tre fronti messa molto bene. Bisogna continuare così, Conte lo conosciamo tutti e non molla di una virgola. I giocatori lo seguono alla cieca».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE