Mondo Inter

Mangiante: «Dzeko, mi auguro niente fischi! Inter e Roma, percorsi diversi»

Angelo Mangiante – inviato di Sky Sport a Trigoria – ha parlato del ritorno di Edin Dzeko a Roma e della prima di José Mourinho da avversario contro l’Inter.

PERCORSI DIVERSI – Così Mangiante su Mourinho e la sfida all’Inter: «Il momento è meno onirico rispetto alla notte del 2010. Se avesse dovuto raccontare la verità, sarebbe stata il rimarcare l’amore per l’Inter. Oggi il percorso è diverso, da una parte c’è Simone Inzaghi che ha ereditato un percorso diverso da quello suo. Ha ereditato una squadra campione in carica con un lavoro stabilizzato da Luciano Spalletti prima e Antonio Conte poi. Mourinho ha ereditato una squadra che ha concluso la stagione a -29 dall’Inter e a -16 dal quarto posto. Voleva aiuti sul mercato, la Roma si trova a -9 dall’Inter e oggi c’è un grande mismatch fra le due rose indipendentemente dalle assenze».

RITORNO DIFFICILE – Mangiante ha poi parlato del ritorno di Edin Dzeko a Roma: «Mi auguro non ci siano i fischi, avendolo conosciuto bene in questi sei anni in campo e fuori. Purtroppo penso che una piccola parte della tifoseria non li risparmierà, quando teme un giocatore fortissimo come lui. È nella storia della Roma, per lo stile e la mentalità che ha portato. È il miglior marcatore di sempre nella storia del club, in duecentosessanta partite. Quello che mi è piaciuto di Dzeko è stato il suo stile dentro e fuori dal campo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh