Mondo Inter

Mandorlini: «Inter gioca a memoria! Con Inzaghi giocatori più sereni e liberi»

L’Inter è più serena e libera di giocare con Inzaghi rispetto a quella della scorsa stagione con Conte. Questa l’opinione sui nerazzurri dell’ex difensore Mandorlini, ora allenatore, intervenuto a TMW Radio.

IDEEAndrea Mandorlini ha elogiato l’Inter di Simone Inzaghi dopo questo avvio di stagione: «Differenze con quella di Antonio Conte? È una squadra che gioca a memoria, ha intensità, idee, giocatori bravi. La vedo un po’ più tranquilla, meno legata a certi schemi, a certe forzature. Più libera di testa, un po’ più serena e allegra nel modo di giocare. Non me ne voglia Antonio, però la vedo più spensierata e propositiva. Vieni da un campionato che hai vinto, le tue convinzioni sono sicuramente aumentate in tutti i giocatori, quindi quest’anno li vedo più sereni, fanno delle cose incredibili, con facilità e naturalezza, l’anno scorso sembrava molto più forzata nell’idea dell’allenatore. Quest’anno rimane l’idea dell’allenatore, però sono più consapevoli delle loro forze».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh