Mancini sceglie Jovetic e indovina la mossa – GdS

Articolo di
20 gennaio 2016, 10:32
Mancini Jovetic

La “Gazzetta dello Sport” analizza la scelta tattica di Mancini di togliere il suo centravanti Icardi per affidarsi alla coppia Jovetic-Ljajic. Una mossa che ci ha messo un po’ a ingranare, ma ha pagato i suoi frutti.

SCELTA TATTICA – Mancini a Napoli ha deciso di non stravolgere l’impianto tattico della sua Inter, ma ne ha cambiato gli interpreti. La rinuncia a Icardi è stata una scelta precisa, che puntava a responsabilizzare Jovetic e a puntare sugli scambi stretti in attacco. La coppia Chiriches-Koulibaly infatti era troppo in vantaggio sul piano fisico, e così Mancini ha cercato di disorientarli. Ljajic e Jovetic avevano il compito di muoversi, svariare, alternarsi come centravanti liberando a turno coi tagli in diagonale gli esterni.

SVOLTA – L’assenza di Icardi si è sentita parecchio nel primo tempo, un po’ per la pigrizia delle due punte un po’ per la poca qualità della mediana, ma alla lunga la mossa di Mancini ha pagato. Quando Jovetic e Ljajic si sono accesi la partita è cambiata. Per Jovetic i numeri parlano di cinque sponde, di cui quattro per Ljajic, due dribbling, due tiri nello specchio. Niente di straordinario, ma è bastato ad indirizzare la gara.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE