Maldera: “Karamoh ha destabilizzato il Bologna aiutando l’Inter”

Articolo di
12 febbraio 2018, 00:00
Andrea Maldera

Andrea Maldera, assistente tecnico dell’Ucraina, è ospite di “Domenica Premium” su Premium Sport e ha commentato la prova di Yann Karamoh. A suo avviso l’attaccante francese avrebbe dato più soluzioni offensive all’Inter rispetto ad Antonio Candreva.

IMPREVEDIBILITÀ«Yann Karamoh? La sua prestazione ha influito in positivo nella manovra dell’Inter. L’Inter ha giocato 4-2-3-1 con Marcelo Brozović e Rafinha Alcântara quando è subentrato, ma la sua posizione da esterno destro in fase di possesso giocava quasi da seconda punta. Il movimento di Karamoh ha creato una destabilizzazione nella fase difensiva sempre molto ben organizzata del Bologna, una posizione che ha creato problemi. A differenza di Antonio Candreva, che è bravissimo a interpretarlo in maniera diversa, ha aiutato sicuramente la manovra dell’Inter».







ALTRE NOTIZIE