Mondo Inter

Lukaku (fischiato) è il più temuto dalla Juventus ma resta a secco – CdS

Lukaku sfida la Juventus ma non morde, il Corriere dello Sport analizza la partita dell’ex Inter. È il passato interista a pesare, oltre al fatto che sia un top player: il belga è il più temuto ma anche il più fischiato del Chelsea.

DISINNESCATOLukaku si presentava senza nemmeno un gol segnato su azione contro i propri rivali, una striscia che si è allungata di un’altra partita ancora. È in un Chelsea che va al tappeto, a fare rumore più di tutti è inevitabilmente lui. a ogni pallone giocato da Lukaku altra pioggia di fischi e cori non propriamente gentili. Una marcatura a uomo di ventimila spettatori. Più due, perché nemmeno il terreno di gioco ha fornito un ambiente agevole al numero 9 del Chelsea, puntualmente anticipato ora da De Ligt e ora da Bonucci. E alla fine un’occasione arriva, è clamorosa, Lukaku potrebbe cancellare con una sola giocata una notte di difficoltà: è il minuto 83, si prende lo spazio che serve da Bonucci per calciare di sinistro da ottima posizione, ma il pallone finisce abbondantemente fuori dallo specchio.

Fonte: Corriere dello Sport – Nicola Balice

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button