Mondo Inter

Lucarelli: “Icardi? Inter unica società coerente! Ora magari ci perde, poi no”

Icardi può lasciare l’Inter in questi quattro giorni che mancano alla fine della sessione estiva di calciomercato. L’ex attaccante Cristiano Lucarelli, ospite di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ha parlato di come la società abbia comunque voluto tenere il punto sull’argentino, guadagnando in quanto ad autorevolezza.

PUGNO DUROCristiano Lucarelli commenta il caso Mauro Icardi: «Secondo me la società Inter è l’unica che esce coerente dall’inizio alla fine in tutta questa situazione. Cioè: è vero che oggi può darsi che porti a casa venti-trenta milioni di euro in meno rispetto al vero valore di Icardi, ma da qui a cinque-sei anni li riguadagna tutti, perché hanno voluto dare il giro di vite a tutto ciò che è stato in passato, alla gestione dei giocatori nel passato. Secondo me questa linea della società, seppur dura e seppur tutto questo che si vuole, è un voler rompere col passato dove certi calciatori a volte pesavano di più degli allenatori o della società. Oggi ci rimette dei soldi, ma da qui a cinque-sei anni secondo me hanno fatto un investimento incredibile, perché da qui in avanti chi va a trattare con l’Inter e i giocatori che arrivano all’Inter sanno che c’è una società che non tollera più certi sgarri. Secondo me questo è il vero investimento dell’Inter, anche se perderà qualcosa del valore di Icardi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.