Longo: “Inter-Torino con squadra di cartello, ci mancano punti con una big”

Articolo di
9 Luglio 2020, 00:31
Condividi questo articolo

Longo sfiderà l’Inter lunedì sera, nella prossima giornata di Serie A. L’allenatore del Torino, intervistato da “Sky Calcio Show – L’Originale” dopo la vittoria per 3-1 contro il Brescia (vedi articolo), si augura che arrivino punti anche al Meazza.

RIPRESI PRIMA DELL’INTERMoreno Longo parla dopo Torino-Brescia 3-1: «Ci tenevo, perché sapevamo per noi l’importanza di questa partita. Sono quelle partite trappola, perché affronti una squadra che non ha niente da perdere. Ti ritrovi sotto per la palla gol avuta dal Brescia, sullo 0-1 la cosa si può complicare. Reagire nel nostro momento non era scontato, invece la squadra ha saputo reagire e ha avuto la forza per rimontare. L’ha fatto con personalità e mentalità, va ribadito questo. Paura sullo 0-1? No, perché la squadra aveva reagito bene. Secondo me era uno 0-1 bugiardo, nei primi dieci minuti avevamo tirato in porta quattro volte. Siamo molto consapevoli di aver fatto un passo che era da fare, ce lo teniamo stretto. Sappiamo benissimo che la strada è ancora lunga, di conseguenza in queste sette partite che arrivano avremo altre partite da vincere. Adesso pensiamo all’Inter, perché è una partita contro una squadra di cartello: quest’anno fare punti con una big è un qualcosa che ci manca, quindi cerchiamo di prepararci bene per fare una grande partita a San Siro».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE