Mondo Inter

Longo: «Dumfries può fare il ruolo di Hakimi all’Inter. Inzaghi voleva altro»

Longo, allenatore dell’Alessandria neopromosso in Serie B, vede bene Dumfries come sostituto di Hakimi all’Inter. Dopo le voci di serata (vedi articolo) il tecnico, in collegamento con Sportitalia, ha valutato il laterale del PSV Eindhoven.

PROMOSSO – Secondo Moreno Longo il profilo di Denzel Dumfries sarebbe l’ideale per l’Inter: «Sicuramente è un calciatore che ha le caratteristiche per svolgere il ruolo che svolgeva Achraf Hakimi. Ha caratteristiche diverse, sicuramente più potenza e meno esuberanza sugli strappi in frequenza. Credo che Hakimi sia un unicum nel suo genere, per l’interpretazione di quel ruolo, però Dumfries ha le caratteristiche per fare il quinto abbinando due fasi davvero importanti, con tecnica e forza fisica. Di sicuro sarebbe un buon profilo per sostituire una partenza difficile da gestire. Credevo che Simone Inzaghi avrebbe preteso Manuel Lazzari, perché con Maurizio Sarri e la linea a quattro farebbe fatica, ma Dumfries è un profilo adeguato».

Dumfries seguito dall’Inter: come giocherebbe nel nuovo undici nerazzurro

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button