Mondo Inter

Longhi: «Zhang, Inter non in vendita: promessa o minaccia? Skriniar…»

L’Inter ha conquistato gli ottavi di Champions League con un turno di anticipo e lasciando fuori il Barcellona di Xavi Hernandez. Al termine della sfida con il Viktoria Plzen, Zhang ha respinto con forza le voci su una cessione del club (vedi dichiarazioni). Longhi, nel suo consueto editoriale per sportmediaset.it, si chiede se si tratta di una promessa o di una minaccia

DUBBIO – L’Inter di Simone Inzaghi ha conquistato gli ottavi di Champions League per il secondo anno consecutivo con tanto di conferme da parte di Steven Zhang. Bruno Longhi si chiede se si tratta di una promessa di impegno o di una minaccia: “L’Inter ha fatto a San Siro ciò che era nelle attese e nella logica. E che le era dovuto se non altro per aver eliminato il Barcellona considerato, prima dei 180 minuti di San Siro e del Nou Camp, qualitativamente più forte. Ora l’Inter ha pure un Lukaku in più, attende il ritorno di Brozovic e, stando alle dichiarazioni di Steven Zhang, avrebbe finalmente risolto gli annosi fastidi di natura economica. Ma affermando che “l’Inter non è in vendita” il giovane presidente ha lasciato nel dubbio il popolo nerazzurro. Si tratta di una promessa o di una minaccia? Ovvero: Zhang Jindong potrà ritornare a essere l’investitore che era prima con la benedizione del governo cinese, oppure le parole di mercoledì sera saranno servite soltanto a placare le speculazioni sull’argomento? Lo scopriremo soltanto vivendo”.

Inter, quale futuro per Skriniar?

Longhi si chiede anche quale sarà il futuro di Milan Skriniar ma anche di Rafael Leao, ovvero i due calciatori più significativi di Inter e Milan: “Che ne sarà del futuro di Skriniar? Che ne sarà del domani di Leao? Un difensore lo si può immolare per la salute economica del club, e lo si può comodamente sostituire come hanno fatto lo stesso Milan con Tomori e il Napoli con il coreano Kim. Quindi razionalmente si può pensare che Milan (il giocatore dell’Inter) se ne renda conto e accetti la congrua offerta che la società è pronta a sottoporgli”. (QUI le ultime sullo slovacco)

Fonte: sportmediaset.it – Bruno Longhi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock