Mondo Inter

Longhi: «Suicidio Inter. Questa Fiorentina ora non un pericolo per il Milan!»

Longhi sulle frequenze di Radio Sportiva ha fatto il punto della situazione riguardo la lotta scudetto in Serie A dopo quanto successo nell’ultima giornata di campionato.

IN MANO AL MILANBruno Longhi analizza la situazione al vertice in Serie A dopo quanto successo nell’ultima giornata: «In quattro giorni abbiamo assistito al suicidio di Napoli e Inter costrette a rivedere le rispettive ambizioni per le topiche dei loro portieri. Ma anche per non essere state all’altezza della superiorità che hanno e che stavano evidenziato nei confronti di Empoli e Bologna. Solo il Milan è stato capace di sostenere la pressione che procura inevitabilmente l’essere al primo posto. Da domani si riparte in un weekend in cui i verdetti sembrerebbero scontati. La Fiorentina strapazzata in casa con l’Udinese non dovrebbe rappresentare un pericolo per i rossoneri di Stefano Pioli. I friulani, invece, stanno talmente bene che c’è realmente da chiedersi se contro di loro l’Inter possa essere veramente in grado di rialzarsi. Milan padrone del suo destino, ma il destino lo si cavalca con le vittorie sul campo e non con i pronostici della vigilia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh