Mondo Inter

Longhi: «Inter, un errore da non fare con Lukaku! Presumibile una cosa»

L’Inter è pronta a riabbracciare Lukaku che mercoledì ha in programma le visite mediche e la firma (vedi articolo). Bruno Longhi – intervenuto a Microfono Aperto, sulle frequenze di Radio Sportiva -, prova a capire come cambierà la squadra di Inzaghi con il belga in rosa 

UN ERRORE DA NON COMMETTERE – L’Inter di Simone Inzaghi cambierà aspetto con Romelu Lukaku in rosa? Bruno Longhi crede di sì: «Con Conte nell’anno dello scudetto l’Inter costruiva sempre dal basso per stanare gli avversari e permettere a Lukaku di avere 30/40 metri per le ripartenze. Non penso ci sarà grande differenza rispetto a quella Inter. Rispetto all’Inter di Inzaghi, invece, la squadra dovrà cercare di non cadere nello stesso errore del Chelsea ma di dare spazio a Lukaku, cioè di permettere al belga di avere davanti a sé lo spazio per tirarsi addosso gli avversari e trainarli. Ma ha bisogno di metri. Per cui è prevedibile che il baricentro possa abbassarsi un po’ proprio per non sprecare la carta Lukaku. Perché Mkhitaryan all’Inter e non alla Juventus? Dipende chi è bravo ad arrivare prima, l’Inter ha intavolato delle trattative con il suo procuratore per cui è arrivata rima degli altri, anche per questione di interesse maggiore».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh