Mondo Inter

Longhi: «Inter, KO per la somma di diverse concause. Boomerang cambi»

Bruno Longhi parla della sconfitta dell’Inter subita sabato sul campo della Lazio spiegando così i motivo del KO della squadra di Inzaghi.

SCONFITTA – Queste le parole di Bruno Longhi all’interno del suo editoriale su SportMediaset sulla sconfitta dell’Inter in casa della Lazio. “L’Inter è scivolata all’Olimpico per la somma di diverse concause: in primis l’aver avuto i reduci dal Sudamerica solo poche ore prima del match, o non averli avuti affatto. E di fronte a ciò si può tirare in ballo la miopia della Fifa, ma anche della nostra stessa Lega Calcio. Ci aggiungerei lo scarso Fair Play di alcuni giocatori della Lazio, ma anche la superficialità di parecchi nerazzurri“.

CAMBI – Longhi sui cambi di Simone Inzaghi. “Infine, ecco i cambi. Dei quali l’Inter spesso beneficia ma che a Roma si sono rivelati un boomerang. Che senso può avere, dopo un’ora di calcio giocato perfettamente, stravolgere la formazione per inserire Correa, Vecino e Martinez arrivati a Roma da poche ore e fusi dal fuso orario? Forse, per non sottovalutare lo Sheriff, Inzaghi ha involontariamente sottovalutato le risorse della Lazio“.

Fonte: SportMediaset.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button