Mondo Inter

Longhi: «Eriksen ora nell’Inter ci sta. Sensi-Vecino, non un problema»

Eriksen si sta ritagliando un ruolo sempre più importante nell’Inter. Il giornalista Bruno Longhi, nel corso di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, segnala come non fosse così certo del rilancio del danese, che ora può sopperire anche ai problemi avuti da Sensi e Vecino in stagione.

ALTERNATIVE MULTIPLE – Nell’ultimo mese e mezzo si è, finalmente, visto il vero Christian Eriksen. Lo celebra anche Bruno Longhi: «Nel caso in cui Stefano Sensi non dovesse essere pronto e Matias Vecino avesse qualche problematica Eriksen ha dimostrato di essere un giocatore che nei tredici, quattordici o quindici primi giocatori dell’Inter ci sta. Questo a differenza di quanto pensavo qualche mese fa. Penso che il problema non sia tanto legato a Sensi e Vecino. Antonio Conte ora ha colui che può sostituire l’uno o l’altro».

Eriksen torna titolare in Torino-Inter. E non complice l’infortunio di Vidal – Sky

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.