Mondo Inter

Lombardo: «Inter, il punto a Bologna poteva servire! Calendario non facile»

Marco Lombardo, ospite negli studi di Sportitalia mercato, si è concentrato sulla sconfitta dell’Inter sul campo del Bologna. Punto che potrebbe risultare decisivo ai fini della lotta col Milan

PUNTO DECISIVO − Secondo Lombardo, la sconfitta dell’Inter potrebbe essere fatale: «Nel ventennale del 5 maggio ciò che può capitare è che Inter e Milan finiscano a pari punti. Il fatto di non aver pareggiato a Bologna potrebbe aver cambiato l’equilibrio del campionato. Perché se avesse pareggiato e non perso, c’era questo punticino molto importante. L’Inter va Udine contro un Udinese che sta molto bene. Poi incontrerà Cagliari, Sampdoria e l’Empoli che se la gioca sempre. Non è vero che l’Inter ha un calendario più facile. Certamente il Milan ha l’Atalanta che si sta giocando l’Europa e il Verona. Chiaro che al momento è favorito il Milan proprio per quel punto lì».

INZAGHILombardo non ha dubbi sul tecnico nerazzurro: «Inzaghi è il primo anno che ha una squadra da Scudetto. Ha commesso degli errori, impara e imparerà. Vogliamo buttarlo a mare per degli errori? No. Non facendo giocare spesso Radu è stato un errore ma imparerà. Ad inizio anno l’Inter di Inzaghi la mettevamo terza o quarta in classifica».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh