Mondo Inter

Lombardo: «Conte e Marotta stanno gestendo l’Inter. Ora arriva il bello»

Per Marco Lombardo sono Conte e Marotta i veri gestori dell’Inter, dato che Suning da diversi mesi non è presente con Steven Zhang o altri a Milano. Il giornalista, ospite di “Aspettando il weekend” su Sportitalia, ha parlato del periodo in arrivo.

MOMENTO DECISIVO – Dopo la vittoria nel derby adesso arriva il Genoa. Per Marco Lombardo bisogna tenere la concentrazione massima: «L’Inter non ha una partita facile, checché si dica. Gioca con una squadra che non perde da sette partite, che da quando è arrivato Davide Ballardini ha svoltato e ha messo in difficoltà tutte le squadre che ha incontrato. Quello che diceva Antonio Conte la settimana scorsa è vero: adesso arriva il bello. Tutti dicono che Genoa e Parma sono due partite facili, ma vediamo».

IN CRESCITA – Lombardo parla delle vicende societarie dell’Inter: «Con Conte sono stato abbastanza critico, certe cose non mi sono piaciute. Però devo dire una cosa: da quando la situazione societaria è precipitata, e quindi è stato detto che il mercato non si fa e deve giocare con quelli che ha, si è messo il cuore in pace. Insieme a Giuseppe Marotta hanno gestito la società, perché il presidente non c’è. La cosa lampante è la gestione della squadra: sapete che nel calcio i giocatori che non ricevono gli stipendi diventano particolarmente suscettibili. In questo caso la squadra si è comportata in maniera professionalissima, ha ritrovato giocatori e da gennaio in poi Conte 8+».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh