Mondo Inter

Lo Monaco (Catania): “Gomez fu vicino all’Inter, saltò tutto! Ecco le cifre”

Gomez poteva essere un giocatore dell’Inter. A raccontarlo è Lo Monaco, dirigente del Catania, che ricorda la trattativa con i nerazzurri nel 2012 ai microfoni di “ItaSportPress”

RETROSCENA – Di seguito il racconto di Pietro Lo Monaco: «Avevo una trattativa abbastanza avanzata con un importante dirigente nerazzurro. Il club meneghino offriva per il cartellino di Gomez 8 milioni di euro. La mia valutazione era di 12 e l’Inter non volle alzare l’asticella e l’operazione dopo diversi incontri sfumò. Il Catania avrebbe fatto una bella plusvalenza e l’Inter si sarebbe assicurata un calciatore di grande talento. Poi io me ne andai dal Catania e chi arrivò al mio posto spinse il calciatore all’estero addirittura in Ucraina al Metalist, una cessione inconcepibile per un calciatore di tale livello. L’argentino sarebbe stato un bel rinforzo per l’Inter di Andrea Stramaccioni, ma adesso fa le fortune dell’Atalanta. A Catania fece subito bene grazie ai consigli tattici di Marco Giampaolo che lo faceva giocare da esterno alto sia a destra che a sinistra. L’ex del Milan gli ha inculcato i concetti tattici giusti e Gomez lo seguiva molto in allenamento. Poi l’argentino ha avuto una esplosione importante con Vincenzo Montella per consacrarsi con Gian Piero Gasperini […]».

Fonte: ItaSportPress.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh