Mondo Inter

Il Liverpool sbaglia un rigore e perde a Leicester: crolla in classifica

Il Liverpool, ormai ex capolista della Premier League, perde a Leicester e si fa staccare ulteriormente dal Manchester City capolista. I prossimi avversari dell’Inter in Champions League sbagliano un rigore sullo 0-0, poi finisce 1-0.

SERATA NO – Il Liverpool torna a giocare dopo il rinvio del Boxing Day contro il Leeds United ed è una sconfitta. I prossimi avversari dell’Inter agli ottavi di Champions League cadono 1-0 contro il Leicester City, che avevano battuto ai rigori appena una settimana fa in Carabao Cup (la coppa di lega inglese). Al quarto d’ora fallo di Wilfried Ndidi su Mohamed Salah e rigore, ma l’egiziano si fa respingere il tiro da Kasper Schmeichel e sulla ribattuta di testa manda sulla travera. Il gol partita arriva al 59′: Ademola Lookman, entrato da tre minuti, riceve sul centro-sinistra, salta Trent Alexander-Arnold e infila sul primo palo l’1-0. Rabbiosa la reazione del Liverpool, ma il Leicester City regge pur non avendo difensori centrali di ruolo per le tante assenze. Ora i Reds sono a -6 dal Manchester City capolista in Premier League, con lo stesso numero di partite giocate.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button