Liverani: “Bisogna capire i momenti delle partite. Inter e Milan, differenza”

Articolo di
15 Dicembre 2020, 22:11
Fabio Liverani Parma-Torino Fabio Liverani Parma
Condividi questo articolo

Fabio Liverani, nella conferenza stampa alla vigilia di Parma-Cagliari, espone le differenze tra le gare contro Inter e Milan dei gialloblu.

DIFFERENZEFabio Liverani analizza il pareggio contro il Milan di domenica. Che, per il suo Parma, si tratta del secondo 2-2 strappato a San Siro dopo essere stati in duplice vantaggio. Finì così anche contro l’Inter, infatti, lo scorso 31 ottobre. Ecco le sue parole: «Bisogna continuare a lavorare, capire i momenti delle partite e preoccuparci di più degli uomini che della palla, in certe situazioni. Noi eravamo perfetti sulla palla, sul cross di Calabria, ma distanti da chi poteva fare gol: è questo su cui possiamo migliorare. Mentre sull’Inter sicuramente c’era una pressione molto forte con il Milan, obiettivamente, dopo l’1-2 non mi ricordo una grande pressione vicino alla nostra porta. Sicuramente era diversa l’ultima mezz’ora: non abbiamo sofferto, non abbiamo dovuto barricarci, abbiamo tenuto palla e gestito. Poi l’episodio e le qualità dei giocatori avversari possono rompere questi equilibri».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.