Mondo Inter

Serie A – Juventus vittoriosa, il Napoli si ferma col Lecce (LIVE)

Serie A in campo anche oggi per il turno infrasettimanale della quarta giornata con cinque partite. Segui il LIVE Serie A su Inter-News.it con tutti gli aggiornamenti in diretta. Alle 18:30 in programma Empoli-Verona, Sampdoria-Lazio e Udinese-Fiorentina. In serata, a partire dalle ore 20:45, Juventus-Spezia e Napoli-Lecce. Ieri in campo Inter-Cremonese (vedi tabellino). Di seguito tutta la copertura live della Serie A di oggi.

LIVE Serie A – Mercoledì 31 agosto

JUVENTUS-SPEZIA 2-0

95′ – Finisce qui la partita, vittoria per i bianconeri

92′ – GOL JUVENTUS! Miretti da destra mette in mezzo, il subentrato Milik si gira e raddoppia. Partita chiusa

82’ – Danilo a un passo dal 2-0: discesa sulla destra in solitaria e conclusione sul fondo.

74’ – Poco da segnalare nella ripresa

66’ – Gran parata di Dragowski su colpo di testa di Vlahovic a botta sicura

46′ – Al via il secondo tempo

45’+3 – Termina qui il primo tempo della sfida

43′ – Massimiliano Allegri costretto al primo cambio. Szczesny, da poco rientrato dopo un infortunio, deve lasciare il campo nuovamente per un problema fisico. Al suo posto Perin.

16′ – Emmanuel Gyasi supera Szczesny con un pallonetto e mette in rete il pareggio, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco

9′ – GOL JUVENTUS. Bastano nove minuti ai bianconeri per sbloccare il risultato. In rete di nuovo Dusan Vlahovic che, dopo quello alla Roma, trova ancora il gol da calcio di punizione

1′ – Fischio d’inizio, parte Juventus-Spezia

Juventus (4-3-3): Szczeszny; Danilo, Gatti, Bremer, De Sciglio; Rabiot, Locatelli, Miretti; Kean, Vlahovic, Cuadrado.
A disposizione: Alex Sandro, Di Maria, Fagioli, Kostic, McKennie, Milik, Perin, Pinsoglio, Rugani, Soule, Zakaria
Allenatore: Massimiliano Allegri

Spezia (3-5-2): Dragowski; Hristov, Kiwior, Nikolaou; Gyasi, Bastoni, Bourabia, Holm, Reca; Kovalenko, Nzola.
A disposizione: Agudelo, Beck, Caldara, Ellertsson, Sala, Sanca, Sher, Strelec, Zoet, Zovko
Allenatore: Luca Gotti

NAPOLI-LECCE 1-1

97′ – Fischio finale! Niente da fare per gli azzurri, ancora fermati sul pari

92’ – Cross di Di Lorenzo da destra deviato, Osimhen di testa manda alto. Sono sei i minuti di recupero.

80’ – Falcone di piede su tentativo di Di Lorenzo, poi Zielinski alto. Ora spinge il Napoli

71’ – Politano vicino al gol con una conclusione di poco a lato.

46′ – Al via il secondo tempo

45′ – Termina qui il primo tempo della sfida

31′ – GOL LECCE! Lorenzo Colombo si riscatta dopo il rigore sbagliato e con un grande gol riporta il risultato in parità!

27′ – GOL NAPOLI! I partenopei passano in vantaggio dopo il grande pericolo scampato: ci pensa Elmas a mandare avanti i padroni di casa, su assist di Matteo Politano

25′ – Calcio di rigore per il Lecce, con Lorenzo Colombo che si presenta sul dischetto e trova il gol. Il direttore di gara però fa ribattere e questa volta il giocatore sbaglia

1′ – Fischio d’inizio, parte Napoli-Lecce

Napoli (4-2-3-1): Meret; Olivera, Kim, Ostigard, Di Lorenzo; Anguissa, Ndombele; Raspadori, Elmas, Politano; Osimhen
A disposizione: Gaetano, Juan Jesus, Kvaratskhelia, Lobotka, Lozano, Marfella, Rrahmani, Rui, Simeone, Sirigu, Zanoli, Zerbin, Zielinski.
Allenatore: Luciano Spalletti

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pezzella, Baschirotto, Tuia; Helgason, Hjulmand, Askildsen; Di Francesco, Colombo, Banda
A disposizione: Bistrovic, Bieve, Blin, Ceesay, Frabotta, Gallo, Gonzalez, Listowski, Rodriguez, Samooja, Strefezza, Umtiti.
Allenatore: Marco Baroni

LIVE Serie A – Gare terminate (18.30)

EMPOLI-VERONA 1-1

90’+3 – Triplice fischio finale: finisce in pareggio la gara tra Empoli e Verona.

83′ – Termina qui la partita di Martin Satriano, che lascia il posto a Fazzini

70′ – GOL VERONA! I gialloblu trovano la rete del pareggio, a segnare ci pensa Kallon che con una botta trova l’angolo basso di destra e la rete che vale l’1-1

67′ – Ci prova il Verona di Cioffi, che migliora rispetto al primo tempo. I padroni di casa resistono però agli assalti degli ospiti

46′ – Al via il secondo tempo

45’+3 – Termina qui il primo tempo della sfida.

38′ – Brutte notizie per Paolo Zanetti, costretto a cambiare l’autore del gol Tommaso Baldanzi a causa di un infortunio. Al suo posto entra Bajrami

25′ – GOL EMPOLI! Passano in vantaggio i padroni di casa al termine di uno scambio tra Lammers Baldanzi: quest’ultimo si ritrova davanti alla porta avversaria e scaraventa in rete il pallone che vale l’1-0

1′ – Al via Empoli-Verona!

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Grassi, Bandinelli; Baldanzi; Lammers, Satriano.
A disposizione:
Bajrami, Cacace, Crociata, Degli Innocenti, Destro, de Winter, Ebuehi, Ekong, Fazzini, Guarino, Henderson, Marin, Perisan, Ujkani.
Allenatore: 
Paolo Zanetti

Verona (3-5-2): Motipò; Dawidowicz, Coppola, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Henry, Lasagna.
A disposizione: Amione, Cabal, Chiesa, Cortinovis, Djuric, Doig, Hien, Kakari, Kallon, Perilli, Terracciano, Veloso.
Allenatore: Gabriele Cioffi

SAMPDORIA-LAZIO 1-1

90’+5 – Finisce qui Sampdoria-Lazio, con i biancocelesti beffati proprio nel finale.

90′ – GOL SAMPDORIA! Nel finale arriva il gol del neoentrato Manolo Gabbiadini che permette ai blucerchiati di agguantare il pareggio all’ultimo respiro

62′ – Giampaolo prova con i cambi a dare una scossa alla partita, che vede i biancocelesti decisamente superiori fin qui: dentro Djuricic al posto di Verre

46′ – Al via il secondo tempo

45’+5 – Termina qui il primo tempo della gara. Biancocelesti in vantaggio.

21′ – GOL LAZIO! Si sblocca il risultato a Marassi, grande giocata di Milinkovic-Savic che lancia Ciro Immobile il quale, a tu-per-tu con Audero non sbaglia

1′ – Al via Sampdoria-Lazio!

Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Augello, Colley, Murillo, Bereszynski; Vieira; Verre, Sabiri, Rincon, Leris; Quagliarella.
A disposizione:
Caputo, Depaoli, Djuricic, Ferrari, Gabbiadini, Leverbe, Malagrida, Ravaglia, Segovia, Villar, Yepes.
Allenatore: 
Marco Giampaolo

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
A disposizione: Anderson, Antonio, Basic, Cancellieri, Casale, Gila, Kamenovic, Pedro, Radu, Romero, Vecino.
Allenatore: Maurizio Sarri

UDINESE-FIORENTINA 1-0

90’+6 – Termina qui la sfida della Dacia Arena

90’+5 – Gol annullato a Success dopo un check al VAR: fuorigioco

65′ – Non riesce la Fiorentina a trovare il pari, mentre Sottil corre ai ripari con alcuni cambi: dentro Arslan Success al posto di Lovric e di Beto, autore del gol che fin qui garantisce la vittoria ai bianconeri

46′ – Al via il secondo tempo

45’+3 – Termina qui il primo tempo della sfida, con i bianconeri in vantaggio

43′ – Infortunio per Adam Masina, costretto a lasciare il campo. Dentro al suo posto Bram Nuytinck

17′ – GOL UDINESE! Si sblocca il risultato alla Dacia Arena: Gerard Deulofeu serve Beto Betuncal che da due passi insacca la rete del vantaggio a porta vuota

1′ – Al via Udinese-Fiorentina!

Udinese (3-5-2): Silvestri; Masina, Bijol, Rodrigo Becao; Udogie, Lovric, Walace, Makengo, Pereyra; Deulofeu, Beto.
A disposizione:
Arslan, Benkovic, Ebosele, Ebosse, Ehizibue, Jajalo, Nestorovski, Nuytinck, Padelli, Palumbo, Piana, Samardzic, Success.
Allenatore: 
Andrea Sottil

Fiorentina: Terracciano; Venuti, Martinez Quarta, Igor, Terzic; Maleh, Mandragora, Barak; Kouame, Cabral, Saponara.
A disposizione: Amrabat, Benassi, Bianco, Biraghi, Cerofolini, Dodo, Gollini, Ikoné, Jovic, Milenkovic, Nastasic, Ranieri, Sottil.
Allenatore: Vincenzo Italiano

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock