Lippi: “Inter-Slavia Praga, nerazzurri poco agguerriti. L’analisi di Conte…”

Articolo di
20 Settembre 2019, 16:30
Condividi questo articolo

Intervistato ai microfoni di “Calciomercato.com”, Marcello Lippi, ex allenatore dell’Inter ed ex ct della Nazionale dell’Italia, ha parlato della squadra nerazzurra dopo il pareggio in Champions League contro lo Slavia Praga e le prime tre giornate del campionato di Serie A

INTER-SLAVIA PRAGA – Queste le parole di Marcello Lippi, ex allenatore dell’Inter ed ex ct della Nazionale dell’Italia, sul pareggio in Inter-Slavia Praga, prima giornata del gruppo F di Champions League: «Mi ha sorpreso vederla così poco agguerrita. Immaginavo che lo Slavia fosse un avversario complicato, ma l’Inter ha giocato con furore solo negli ultimi dieci minuti. L’analisi di Antonio (Conte, ndr), dopo la partita, è stata sincera».

SERIE A«Cosa si può dire? Non molto, ma qualcosa sì. Per esempio che la corsa al vertice sarà di Juventus, Napoli e Inter. E che subito dietro io vedo Lazio, Atalanta e Fiorentina».

Fonte: Giancarlo Padovan – Calciomercato.com




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.