Mondo Inter

Lippi: «Inter e Juventus più penalizzate dalle Nazionali! Scudetto? Vi dico»

Lippi in un’intervista rilasciata sul Corriere dello Sport disponibile questa mattina in edicola, ha parlato dei giocatori impegnati con le rispettive nazionali. Secondo l’ex Commissario Tecnico, Inter e Juventus sarebbero le più penalizzate.

IMPEGNILippi parla dei giocatori impegnati con le nazionali facendo riferimento a Inter e Juventus, a detta sua le più penalizzate: «Impegni con le Nazionali influenzano il campionato? Direi proprio di sì. Vale soprattutto per chi ha tanti sudamericani in squadra. Di chi è la colpa? Delle confederazioni competenti, che non hanno voluto cambiare la formula delle loro qualificazioni al Mondiale. In sudamerica ci sono tantissime squadra, bisogna mettere d’accordo tutti, disputano tre partite e vanno avanti fino a giovedì notte, che da noi è venerdì. Ora chi è più nei guai è chi si affida maggiormente ai sudamericani. L’Inter con Lautaro Martinez, Matìas Vecino, Arturo Vidal, Joaquin Correa e Alexis Sanchez. Ma anche la Juventus».

SERIE A – Lippi dice la sua anche riguardo la lotta per lo scudetto: «Scudetto in Serie A? Non è detto che chi ha la squadra più attrezzata vinca. A sensazione direi Napoli e Inter. Il Milan gioca un bellissimo calcio. Però la Juventus di sicuro farà qualcosa sul mercato e comunque non va mai data per spacciata».

Fonte: Corriere dello Sport – Marco Evangelisti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button