L’Inter vuole l’area per le giovanili, entro l’estate si fa – CdS

Articolo di
3 febbraio 2018, 09:58

Il “Corriere dello Sport” scrive che chiuso il mercato la società Inter si concentrerà sul progetto della nuova sede per le giovanili. La trattativa col comune prosegue, si conta di chiudere entro l’estate.

PROGETTO – Con il mercato finito, la vita della società non si ferma e anzi progetti di altro genere vengono portati avanti, dedicando a questi energie maggiori. I prossimi 6 mesi, riporta il “Corriere dello Sport”, saranno fondamentali per chiudere la trattativa per l’acquisto dell’area dove sorgerà il nuovo centro sportivo delle giovanili e probabilmente anche la nuova sede.

LENTEZZA BUROCRATICA – Da tempo i dirigenti di corso Vittorio Emanuele e il Comune hanno individuato un’area in città occupata dall’ex caserma Perrucchetti ovvero Piazza D’Armi, 39 ettari di proprietà di Palazzo Marino. Il sindaco Sala spinge per riqualificare la zona e vede di buon occhio l’intervento del club che avrebbe bisogno di una trentina di ettari, ma alla fine potrebbe… prendersi tutto. Il problema è legato alla burocrazia perché la negoziazione è in corso da tempo. Entro l’estate dovrebbe sbloccarsi. In un senso o nell’altro. In ballo non ci sono spiccioli, ma diversi milioni di euro. I tempi tecnici per finire i lavori sono di almeno 3-4 anni.







ALTRE NOTIZIE