L’Inter soffre i derby dopo la sosta – CdS

Articolo di
7 ottobre 2017, 09:53
derby

Il “Corriere dello Sport” scrive che il derby dopo la sosta è una specie di tabù per l’Inter. I nerazzurri hanno vinto una sola volta, nel 2015, con gol di Fredy Guarin e Roberto Mancini in panchina.

SOSTA NOCIVA – Occhio alla sosta. L’Inter non ha un gran feeling con il derby quando il campionato va in stand-by. La storia recente inchioda i nerazzurri, inciampati più volte alla ripresa di fronte al Milan.

PRECEDENTI – Riavvolgendo il nasto si va al gennaio 2001, dopo la pausa natalizia l’Inter va in vantaggio due volte, ma neli istanti finali pareggia con Bierhoff. Nel novembre 2002 l’Argentina priva Cuper di Zanetti, Almeyda e Crespo. Il tecnico manda in campo Vivas, che favorisce il gol decisivo di Serginho. Nel 2011 Inter e Milan lotttano per il titolo e la pausa non giova agli uomini di Leonardo: il derby finisce 3-0 per il Milan. Negli ultimi anni con Mancini e Pioli appena subentrati due pareggi col fiatone.

UNA VITTORIA – Il “Corriere dello Sport” segnala un’unica eccezione: si tratta del derby di settembre 2015, quando Fredy Guarin regala all’Inter la vittoria per 1-0 sotto la guida di Roberto Mancini.

 

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE