L’Inter non muore mai: gol e punti nell’ultimo quarto d’ora – CdS

Articolo di
10 ottobre 2018, 10:19
Inter-Tottenham Vecino

Il “Corriere dello Sport” sottolinea la capacità dell’Inter di segnare e conquistare punti nell’ultimo quarto di partita. I nerazzurri non mollano mai.

DULCIS IN FUNDO – L’Inter ha una straordinaria capacità di segnare negli ultimi minuti di partita. Dei 16 gol segnati in questa stagione, infatti, esattamente la metà, ovvero 8, sono arrivati nell’ultimo quarto d’ora di gara (più recupero).

ANCHE L’ANNO SCORSO – Peraltro, quella stessa abitudine, Icardi e compagni l’avevano pure l’anno scorso. In campionato, su 66 reti, ben 16 furono segnate nel finale. Con Lazio-Inter come partita simbolo. In tutto, in queste prime 10 gare disputate, il bottino che i nerazzurri sono riusciti a mettere insieme nell’ultimo quarto d’ora è stato di 9 punti, 6 in campionato e 3 in Champions.

GIOCATORI DI CARATTERE – Se il ripetersi di certe situazioni è chiaramente una qualità per una squadra che a quanto pare non muore mai, lo è anche per i giocatori. Ed evidentemente, nell’Inter, c’è una lunga lista di elementi che non si danno mai per vinti fino all’ultimo. Con Vecino ad assumersi il ruolo di emblema.







ALTRE NOTIZIE